Irish Horse Riding |  Irlandreiten.com |  Chevalenirlande.com
Irlandahipica.com |  Ierlandtepaard.com |  Irlandaequestri.com


Irish Horse Riding Holidays Equestrian Holidays Ireland Irish horseriding holiday ireland
Home
A Cavallo Nelle Contee di
      Clare E Nel Burren
Vacanza Residenziale
Prezzi
Dove Siamo
I Castelli Irlandesi
Derrygill Cottage
An Sibin, La Struttura
Asini
Caccia A Cavallo
Acquisto Cavalli E Razze
A Proposito D'irlanda
Come Raggiungerci
Links
Contatti
Carriera
Galleria Fotografica
Testimonianze
Irish Tourist Board Listed Operator
 

Itinerary

equestrian holidays ireland In sei giorni scoprirete la bellissima natura e la ricca storia d'Irlanda. Il vostro cavallo vi porterà per circa 225 Km dalla contea di Galway, che si trova nella zona centro-occidentale dell'Irlanda, verso occidente nella campagna della contea del Clare attraverso l'eccezionale regione del Burren fino all'aspra costa Atlantica, che potrete dominare dall'alto delle spettacolari Ciffs of Moher.

Giorno 1 - Benvenuto In Irlanda Arrivo all'aeroporto di Shannon e trasferimento nella "An Sibin riding centre"
Il trasferimento da Shannon a Whitgate dura circa due ore. Qui trascorrerete le prime quattro notti. Il giorno dell'arrivo non sono previste attività, ma è possibile dedicarlo al riposo e all'ambientamento; oppure fare una passeggiata a piedi lungo i sentieri della East Clare Walking Trail, con l'aiuto di indicazioni.
Per i più avventurosi, inoltre, c'è la possibilità di fare una gita guidata in barca fino alla storica Holy Island, dove si possono visitare insediamenti monastici risalenti al 9° secolo.
Alla sera conoscerete tutti coloro che saranno i vostri compagni di escursione a cavallo per l'intera settimana. La cena sarà servita al An Sibin Riding Centre, nella sala da pranzo costruita circa 300 anni fa, in un'atmosfera molto calda, illuminata dalla luce delle candele e dal fuoco di torba che brucia nel camino.


Giorno 2 - Binor - Dopo colazione sarete portati nel luogo da dove partirà l'escursione. Lì la vostra guida vi affiderà il cavallo adatto alle vostre capacità di cavaliere, cavallo che vi accompagnerà durante tutta la settimana.
In questo periodo, ogni mattina, sarete voi ad occuparvi di lui con striglia e spazzola per poi sellarlo. Non preoccupatevi perché potrete sempre contare sull'aiuto di un ottimo team che non vi lascerà mai soli!
A questo punto si partirà per una breve escursione nei dintorni dei tranquilli boschi delle Slieve Aughty Mountains. Per la pausa pranzo farete ritorno al An Sibin Riding Centre dove cavalli e cavalieri potranno riposare e rifocillarsi.
Nel pomeriggio, a cavallo, vi recherete nella campagna rurale della contea di Galway, sugli antichi sentieri della storica Sarsfield Ride, attraverso immense distese di erica e zone paludose.
Giunti al termine dell'escursione di questa giornata dissellerete i cavalli e li lascerete riposare in un pascolo dove passeranno la notte e voi salirete sul pulmino del centro che vi riporterà al An Sibin Riding Centre dove trascorrerete una serata rilassante.

Giorno 3 - Inis Cealtra - L'escursione di oggi vi porterà sulle colline dello Slieve Aughty Mountains con affascinanti viste del meraviglioso Lough Derg e il magnifico fiume Shannon. Lungo il percorso passerete
accanto alle rovine di antiche fattorie e migliaia di tipici muri di pietra e la vostra guida vi racconterà significativi episodi della storia di Irlanda. Circa 150 anni fa molte fattorie e villaggi furono abbandonati a causa della carestia. Questo era il periodo della grave "Malattia delle patate", che distrusse per un paio di anni l'unica fonte di sostentamento per i poveri contadini irlandesi e le loro famiglie. Oltre a ciò, un'epidemia di tifo e colera aggravarono la già tragica situazione, spingendo milioni di persone ad emigrare verso altri stati o a morire di fame. Dopo aver appreso questi fatti sarete lieti del gustoso pranzo che vi aspetta, prima di attraversare una vasta area paludosa nel pomeriggio. In questa zona i contadini del luogo tagliano e fanno seccare la torba con metodo tradizionale.
Un dolmen neolitico, dal nome leggendario di Tomba di Oisin e Grainne, situato lungo il percorso, testimonia che questa zona era già avvolta nel mistero circa 5000 anni fa. Molto più giovani (circa 9° secolo) sono le rovine di un insediamento monastico su Holy Island, che possiamo facilmente distinguere per la tipica torre rotonda ben conservata.

Giorno 4 - Lough Graney - Lasciando il pascolo dove i cavalli hanno trascorso la notte, questa mattina, salirete di nuovo sulle colline che dominano dall'alto boschi e pascoli senza limite a nord, a ovest, a sud (in ogni direzione).
Molto tempo prima di averla raggiunta è possibile individuare sotto di noi, le spiagge sabbiose di Lough Graney, meta del nostro cammino.
La visione della spiaggia stimola il desiderio di galoppare ed il percorso ci porta proprio dritti alla meta attraverso le fresche acque del lago! La cavalcata, del tardo pomeriggio, vi porterà attraverso la campagna irlandese con i suoi tipici prati verdi e i suoi antichi muretti di pietra senza fine che circondano pecore e mucche che pascolano tranquille.

Giorno 5 - Glandaria - Il percorso di oggi, attraverso bellissimi boschi, vi porterà più lontano, verso ovest, dove potrete dominare dall'alto Glandaria, la valle dei re, vasta e fertile vallata del fiume Shannon, in cui centinaia di anni fa i re irlandesi preferivano stabilirsi.
Dopo la pausa pranzo, vicino a un tipico fiume di montagna, attraverserete l'altipiano paludoso. La contea del Clare si dispiega tutto attorno fino ad incontrare le colline del famoso Burren National Park. Se il giorno è limpido si potrà persino vedere di sfuggita la baia di Galway. Nel pomeriggio i vostri cavalli saranno trasferiti con il camion attraverso la valle, troppo trafficata per loro, fino al pascolo da dove l'indomani ricomincerà il vostro viaggio, verso Mullaghmore Mountain nel Burren. Per questa notte il pernottamento è previsto nell'affascinante villaggio di Corofin dove potrete trovare numerosi pub.

Giorno 6 - Mullaghmore - Il panorama totalmente diverso e unico del Burren, famoso nel mondo, vi accompagnerà per i prossimi 2 giorni. In quest'area di pietra calcarea che sembra un paesaggio lunare è possibile vedere, non solo flora variamente colorata e fauna in cui è possibile trovare molte specie rare, ma anche una quantità sbalorditiva di insediamenti preistorici.
I dolmen e le wedge Tombs si allineano accanto alle rovine dei fortilizi normanni, in pietra, e i fortilizi circolari dei Celti.
Presso un "Fulacht fiadh", un antico luogo dedicato alla cottura dei cibi, sarà preparato il pranzo.
E' sorprendente come un panorama così vasto possa offrire numerosi luoghi tanto affascinanti.
Le prossime due notti le trascorrerete a Lisdoonvarna, famosa per i pub in cui potrete ascoltare la tradizionale musica irlandese.

Giorno 7 - Costa Atlantica - Oggi proseguirete verso ovest, attraverso il Burren, scoprirete l'imponente dolmen Poulnabrone e la smisurata e pericolosa rete di caverne. Vi fermerete per il pranzo in una zona che domina dall'alto il paesaggio roccioso ricco di storia. Dopo la pausa, cavalcherete per giungere sull'ultima collina e poter godere del panorama mozzafiato dell'Oceano Atlantico con le isole Aran e le aspre montagne del Connemara. Le spiagge estremamente aspre della contea del Clare si allungano sotto di noi. Vi avere l'ultimo galoppo. Nella scintillante luce del sole del pomeriggio la notevole silhouette delle Cliff of Moher si leva davanti a noi.
Il vostro viaggio termina alle rovine del Ballinalaken Castle, un castello che fa accapponare la pelle.

Giorno 8 - Slan Abhaile - Dopo colazione verrete portati all'aeroporto per il viaggio di ritorno.

Anche coloro che non cavalcano sono i benvenuti, ci sono moltissime cose da fare anche per loro, per esempio, escursioni a piedi, ciclismo, giri turistici, pesca, golf, ecc…..